Lo Zingaro

Hotel Riserva dello Zingaro

E’ stata la prima riserva naturale della Sicilia e costituisce un unicum dal punto di vista paesaggistico e naturalistico. Lungo sette chilometri di paesaggio mozzafiato, aspre scogliere ed incontaminate calette, in cui il mare assume colori e trasparenze impareggiabili, crescono rigogliose piante spontanee mediterranee, come la palma nana ed il mirto e nidificano più di quaranta specie di uccelli non riscontrabili altrove nell’isola. Dal punto di vista archeologico rivestono particolare importanza gli insediamenti preistorici delle grotte dell’Uzzo. Accessibile solo a piedi, sia da Scopello che da San Vito Lo Capo, la riserva è perfettamente organizzata attraverso sentieri, rifugi, punti-acqua, aree attrezzate, musei e parcheggi.